Home Notizie Martedì 24 a Palazzo Ducale la presentazione dell'VIII Rapporto sulla violenza di genere in Toscana

Martedì 24 a Palazzo Ducale la presentazione dell'VIII Rapporto sulla violenza di genere in Toscana

Data notizia: 
Sabato, 21 Gennaio, 2017

 

E' stato presentato martedì 24 gennaio a Palazzo Ducale (sala Maria Luisa) l'8° Rapporto sulla violenza di genere in Toscana, riferito all'anno 2016. L'incontro, con inizio alle 9,30, è stato promosso dalla Regione Toscana e dall'Osservatorio sociale regionale in collaborazione con la Provincia di Lucca e Anci Toscana. 

Il Rapporto sulla violenza di genere ha rappresentato (dal 2009), lo strumento attraverso il quale l'istituzione regionale monitora l'andamento e le tendenze del fenomeno in Toscana. La prima parte del dettagliato report è stata dedicata alla forma estrema di violenza di genere: il femicidio. Poi, come ogni anno, era presente l'analisi delle informazioni relative alle donne che si  sono rivolte ai Centri antiviolenza grazie all'applicativo web realizzato dalla Regione Toscana. Altri approfondimenti sono stati dedicati alla violenza subita dai minori, con i dati del Centro Regionale di documentazione per l'infanzia e l'adolescenza. Ma il dettagliato rapporto, nelle sue quasi 200 pagine, illustra anche il Progetto regionale Codice rosa, il ruolo del Centro di riferimento regionale per la violenza e gli abusi sessuali su adulte e minori ma, soprattutto, ha  presentato i dati su accessi e utenti di un altro strutturale nodo della rete antiviolenza: i consultori, attraverso l'analisi dei dati relativi ai casi che vi si somno rivolte per abuso e maltrattamento, con approfondimenti per le tre Aree vaste toscane. Lo sguardo alle politiche sociali, inoltre, da diversi anni ha incluso anche i servizi di recupero per gli uomini maltrattanti. 

Il programma della giornata ha previsto, intorno alle 10, l'introduzione dei lavori da parte di Biancamaria Cigolotti dell'Osservatorio sociale regionale a cui è seguito l'illustrazione dei dati dell'VIII Rapporto sulla violenza di genere curato dalla ricercatrice Daniela Bagattini. Successivamente i lavori hanno approfondito gli aspetti dei servizi di contrasto alla violenza con gli interventi di Giulia Spingarduoli (assistente sociale del Consultorio di Viareggio – centro di coordinamento sulla violenza di genere), di Ersilia Raffaelli eDaniela Caselli, rispettivamente presidenti dei Centro Antiviolenza “L’Una per l’Altra” Ass. Casa delle Donne Viareggio, e del Centro Antiviolenza Ass. Luna Onlus Lucca. Intervenuti, inoltre, Piera Banti (Coordinatrice Codice Rosa Lucca Azienda USL Toscana Nord Ovest), Daniela Volpi (Dirigente Settore Politiche di Genere - Regione Toscana) e Michelangelo Caiolfa diANCI Toscana. A coordinare la giornata era Rossana Sebastiani, dirigente del Coordinamento politiche al cittadino e alla comunità e Pari opportunità della Provincia di Lucca. 

Info: osr@regione.toscana.it ; tel. 055-4386480