Scheda F

Restauro di porte e portefinestre in legno interne trattate con vernici a smalto

scrostatura delle vecchie coloriture decorate e decoese dal supporto ligneo fino al ritrovamento del colore originale; accurata stuccatura di lesioni, fori ed altri danneggiamenti e successiva levigatura; preparazione del sottofondo e nuova laccatura a smalto della tonalitą di colore prescelta dalla D.L. con leggera patinatura finale.
Per le parti in oro: pulitura generale di tutte le superfici in oro zecchino con l’impiego di ovatta di cotone imbevuta in una soluzione satura di solventi aromatici al fine di rimuovere le vecchie vernici di protezione ossidate ed eventuali ridipinture a porporina; stuccatura accurata di scalfiture, lesioni o altri danneggiamenti; preparazione del sottofondo e nuova doratura con oro zecchino in foglia ad integrazione delle parti mancanti; protezione finale di tutte le parti dorate, restauro di tutta la ferramenta tramite asportazione della ruggine e trattamento con vernice protettiva nel colore da concordare con la D.L. eventuale integrazione e/o sostituzione di ferramenta mancante o rotta (quale toppe, chiavi, maniglie, …) con altre dello stesso tipo.