Restauro


Foto


Restauri 2003-2005

L’impegno progettuale e finanziario dell’Ente per il completamento del restauro del Palazzo Ducale, concretizzato tra l’anno 2002 e l’anno 2004 nell’intervento delle sale del piano nobile della Palazzina Nuova di Lorenzo Nottolini e nel recupero del muro ovest del Cortile degli Svizzeri, ha consentito all’Amministrazione Provinciale di accedere ai finanziamenti previsti dal Programma Pluriennale degli interventi strategici nel settore dei Beni Culturali della Regione Toscana. A fronte di un costo totale di euro 2.327.462 è stato erogato un finanziamento di euro 1.396.477,25 finalizzato al completamento del restauro e alla valorizzazione degli spazi del Palazzo mediante l’individuazione di nuovi itinerari interni alla Fabbrica.

Nel giugno 2004 sono stati avviati i nuovi lavori di restauro. L’intervento, stimato della durata di un anno, riguarda principalmente la Palazzina Nuova di Lorenzo Nottolini. Al piano terreno, la Sala delle Udienze Penali, restaurata e dotata di moderne attrezzature impiantistiche, sarà adibita a sala congressi; la riscopertura e il restauro delle decorazioni negli spazi di distribuzione della Palazzina completeranno i lavori di recupero già conclusi; le opere previste sulle strutture murarie che attualmente suddividono l’ex teatrino di Elisa consentiranno di approfondire le conoscenze storiche e artistiche sull’antica sala di spettacolo; la ristrutturazione della scala di sicurezza provvederà alla messa a norma di numerosi uffici in materia di evacuazione; le dotazioni impiantistiche della Cappella di Santa Maria della Rotonda potenzieranno l’uso della piccola struttura espositiva; infine, la realizzazione di un Centro Accoglienza consentirà di dotare il Palazzo di un’efficiente struttura di supporto alle attività culturali che si svolgono nelle Sale Monumentali.